La Nova Salus si è sempre messa a disposizione dei suoi utenti, cercando di garantire la massima qualità e trasparenza; per questo, negli anni, sono stati istituiti diversi comitati. Di seguito ne illustriamo le specificità.

COMITATO INFEZIONI OSPEDALIERE

 Il Comitato Infezioni Ospedaliere, diretto da un medico specialista e composto da sanitari, biologi, infermieri e esperti di sistemi di gestione per la Qualità. Si occupa della rilevazione delle infezioni ospedaliere, del report periodico e della conduzione di apposite riunioni (audit) tese a realizzare azioni di miglioramento per ridurre l’incidenza delle infezioni in ambito ospedaliero.


COMITATO RISCHIO CLINICO

E’ coordinato dal Risk manager in staff con la Direzione Sanitaria ed opera in collaborazione con il Sistema Gestione Qualità. Ne fa parte una rappresentanza di tutte le figure professionali. Si occupa della rilevazione di tutti gli eventi avversi (come ad esempio le cadute accidentali dei pazienti e le reazioni avverse ai farmaci), della redazione di report periodici in base ai quali programmare azioni di miglioramento, redazione di procedure e istruzioni, implementazione di sistemi di gestione per garantire la massima attenzione alla sicurezza di pazienti, visitatori e lavoratori. La Direzione e l’Amministrazione della Nova Salus, in collaborazione con il Comitato, monitora, valuta e gestisce i sinistri il cui report è visionabile nell’allegato.

COMITATO OSPEDALE SENZA DOLORE

E’ coordinato da un medico della struttura e si avvale della collaborazione di anestesisti algologi e di infermieri professionali appositamente formati nel campo della terapia del dolore.
Si occupa della redazione e revisione periodica dei protocolli per la terapia del dolore; della rilevazione del dolore in tutti i pazienti con adeguamento, volta per volta, di apposita terapia antalgica.

COMITATO MONITORAGGIO E PREVENZIONE PIAGHE DA DECUBITO

E’ diretto da un medico ed un Coordinatore Infermieristico, si avvale della consulenza di un dermatologo e di un chirurgo plastico e un team di infermieri professionali appositamente istruiti. Si occupa della formazione del personale, la redazione, revisione e diffusione dei protocolli per la prevenzione e la gestione delle piaghe. Effettua audit annuali per tracciare i percorsi di miglioramento volti a ridurre progressivamente il rischio di insorgenza e peggioramento delle lesioni da compressione.

Rev. 2022